NOTIZIE E BANDI

PRIVACY E SICUREZZA DEI DATI

Aziende / 25 Marzo 2018

Il regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR (General Data Protection Regulation -Regolamento UE 2016/679) è un Regolamento con il quale la Commissione europea ha voluto rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell'Unione Europea e dei residenti nell'Unione Europea. Il testo, pubblicato su Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016 ed entrato in vigore il 25 maggio dello stesso anno, inizierà ad avere efficacia il 25 maggio 2018
A CHI SI RIVOLGE IL REGOLAMENTO
A tutte le Aziende, agli Enti Pubblici, ai Liberi Professionisti e a tutti i Gruppi imprenditoriali, Associazioni e/o Organizzazioni che abbiano sede nella Comunità Europea o che, pur non avendo sede al di fuori della Comunità Europea, gestiscano e trattino dati ed informazioni di cittadini dell’Unione Europea.
QUALI SONO LE NOVITÀ DEL NUOVO REGOLAMENTO   
Tra le principali novità ordinamentali della materia si segnalano:
- La responsabilità diretta dei titolari del trattamento in merito al compito di assicurare, ed essere in grado di comprovare, il rispetto dei principi applicabili al trattamento dei dati personali;
- La nuova categoria di dati personali (già dati sensibili);
- La nomina della nuova figura del Responsabile della protezione dei dati (che si aggiunge al Responsabile del trattamento dei dati);
- L’istituzione del registro delle attività di trattamento;
- La predisposizione di adeguate attività formative per il personale;
- La revisione dei processi gestionali al fine di individuare quelli che presentano maggiori rischi collegati al trattamento dei dati